Ultime Notizie
LINK Lecce Coordinamento Universitario

ADISU: Aumentano i fondi per le borse di studio! UniSalento: maggiori fondi per la didattica!

ADISU: Aumentano i Fondi per le Borse di Studio e diminuisce il costo della mensa
UniSalento: maggiori fondi per tutoraggio e mobilità studentesca

In questa settimana si sono riuniti gli organi accademici dell’Università del Salento e dell’A.di.s.u., ai quali hanno partecipato i rappresentanti eletti nelle liste di LINK Lecce.

Sul fronte didattica ci sono buone notizie: il nuovo Piano Strategico di Programmazione Triennale, approvato in Senato e C.d.A. è orientato ad intercettare finanziamenti principalmente per il miglioramento della didattica, anche grazie alla presenza in Commissione Programmazione del Presidente del Consiglio degli Studenti, Enrico Pulieri. Il Piano approvato, infatti, prevede di destinare 800.000 € per le attività di orientamento e tutorato e 600.000 € per il potenziamento della mobilità internazionale a sostegno di periodi di studio e tirocinio all’estero degli studenti.

Questi ulteriori fondi saranno utilizzati, da un lato, per potenziare il conseguimento dei CFU nei corsi di laurea tramite tutoraggi specifici, dall’altro, per incrementare il numero delle borse di studio Erasmus e promuovere l’internazionalizzazione degli studenti.

Questa mattina, invece, si è riunito il Consiglio d’Amministrazione dell’Adisu Puglia che ha deliberato l’aggiudicazione definitiva della gestione del servizio di ristorazione per il prossimo anno accademico.

Dopo le nostre obiezioni contro il costo eccessivo della mensa, è stato finalmente deliberato un abbassamento del costo del servizio, che passerà da 7,50 € a 6,17 €.

Inoltre, la prossima settimana sarà pubblicato il secondo scorrimento delle graduatorie degli studenti idonei alla borsa di studio Adisu, grazie all’arrivo delle “insperate” risorse ministeriali e alla decisione della Regione Puglia di stanziare i fondi europei POR (1,3 mln €) per gli studenti iscritti al primo anno.

Nonostante sia aumentato il numero degli studenti idonei e i fondi statali siano stati ridotti, in Puglia si registra una vera e propria inversione di tendenza. Grazie all’impiego dei fondi europei e l’aumento dei fondi regionali sarà garantita una copertura quasi totale degli studenti iscritti ad anni successivi al primo e ci sarà un aumento della copertura anche per gli studenti iscritti al primo anno.

Infine,  il Senato Accademico ha deliberato per lo svolgimento delle elezioni nei giorni 13 e 14 Maggio, accogliendo di fatto la proposta di mediazione avanzata dal Consiglio degli Studenti.

La scelta di posticipare la data delle elezioni da Aprile a Maggio comporterà un calo dell’affluenza e danneggia il corretto svolgimento della campagna elettorale. Con la lunga pausa di fine Aprile e la fine di molti insegnamenti, sarà più difficile coinvolgere gli studenti e le studentesse dell’ateneo, ma d’altronde il mezzuccio utilizzato da Obiettivo Studenti rischiava di far posticipare le elezioni in estate, annientando definitivamente lo spirito di partecipazione.

Leggi anche:
– ELEZIONI STUDENTESCHE 2014, Basta “mezzucci” per sovvertire le decisioni democratiche
 ELEZIONI STUDENTESCHE 2014: Accolta la proposta di LINK in CdS, si voterà 13-14 Maggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *