Ultime Notizie

Convenzione Trasporti SGM: Buoni i primi dati, ma ancora tanti i problemi

LogoLINKQUadrato

Da gennaio è ormai attiva per tutti gli studenti universitari la riduzione del costo dell’abbonamento mensile per le linee SGM, per cui Link Lecce Coordinamento Universitario si è impegnata durante lo scorso anno, avviando, a seguito delle mobilitazioni studentesche, dei tavoli di concertazione.

A distanza di circa tre mesi dal suo avvio, possiamo analizzare i dati relativi all’uso dell’abbonamento ridotto.

L’abbonamento di € 19 per tutte le linee è stato utilizzato da 28 studenti nel mese di gennaio, 41 nel mese di febbraio e 126 a marzo. Invece, l’abbonamento di € 15,90 per la sola linea universitaria 27 (Express, Esatta, Rapida) è stato acquistato da 59 studenti a gennaio, 78 a febbraio, 282 a marzo. Pertanto, in totale, hanno utilizzato la riduzione dell’abbonamento mensile 87 studenti a gennaio, 119 a febbraio e 408 a marzo.

Il numero di abbonamenti acquistati a gennaio e febbraio si spiega con il fatto che in quei mesi le lezioni non erano ancora iniziate.

Sebbene la riduzione sia stata utilizzata dagli studenti, riteniamo che i problemi causati dagli errori nell’elenco degli iscritti all’Università del Salento, trasmesso dall’amministrazione, abbiano avuto delle ricadute negative sull’uso dell’abbonamento ridotto. Infatti, molti universitari, non presenti nell’elenco, hanno atteso la correzione dell’errore rinviando l’acquisto dell’abbonamento a molto tempo dopo la ripresa delle lezioni oppure l’hanno acquistato a prezzo pieno. 

Come Link Lecce abbiamo denunciato da tempo il problema, ma ancora non si vede una soluzione definitiva. Pertanto è fondamentale che si intervenga al più presto per risolvere questi disservizi e garantire che la riduzione sia ampiamente accessibile a tutti gli studenti.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *