Ultime Notizie
LINK Lecce Coordinamento Universitario

LINK LECCE RISPONDE ALLE ACCUSE DI FLC-CGIL

L’Associazione LINK Lecce tiene a comunicare che le dichiarazioni uscite sui giornali pochi giorni fa, successivamente attribuite al nostro Senatore Enrico Pulieri, in realtà sono frutto di una nota stampa inviata a firma dell’intera associazione.

Il tentativo di silenziarci non arresterà il nostro lavoro, crediamo infatti che la liberà di esprimere la propria opinione deve restare un fondamento saldo per un’università libera, soprattutto quando tutti si definiscono Charlie Hebdo.

Siamo pronti a ribadire la nostra opinione in tutte le sedi: il nostro ateneo ha bisogno di lasciarsi alle spalle le guerre personali che sono state condotte fino ad adesso. Il nostro non è un capriccio da semplici studenti, ma è un monito che lanciamo a tutta la comunità accademica. Le sfide che attendono il nostro ateneo nei prossimi anni saranno impegnative. Le disuguaglianze cresceranno “tra atenei di serie A e di serie B”, come recentemente annunciato dal premier Renzi, e non saranno solo di carattere economico, ma riguarderanno anche la capacità attrattiva dell’ateneo, la sua capacità di poter fare didattica e ricerca.

Per questo crediamo che il profilo del prossimo direttore generale debba essere quello di un esterno, capace di programmare un rilancio organizzativo e gestionale dell’ateneo insieme al Rettore e agli organi d’ateneo, libero da vincoli o resistenze, mettendo a sistema tutte le capacità e le competenze del PTA in organico.

Non sarà certo l’attacco intimidatorio dell’organizzazione sindacale FLC Unisalento e le sue accuse diffamanti a farci cambiare idea, anzi dimostrano solamente che avevamo ragione e certi soggetti si mostrano per quello che sono realmente. Il nostro auspicio è quindi che la corsa alla nomina del prossimo direttore generale non riapra antichi appetiti, che come al solito tenteranno di trascinare sul fondo la dignità del nostro ateneo.

Per questo l’attacco avanzato dall’OO.SS perde tutta la sua sterile forza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *