Ultime Notizie
LINK Lecce Coordinamento Universitario

Come è cambiato il mondo di Biblioteche e Aule Studio a Lecce

 

Questa è la cronistoria della battaglia sull’apertura di biblioteche ed aule studio, che la nostra associazione ha intrapreso ad aprile e che oggi si è finalmente conclusa positivamente!

Ascoltare la voce degli studenti

Ad Aprile 2015 abbiamo sottoposto a più di 1000 studenti del nostro Ateneo un questionario, con lo scopo di individuare i bisogni e le esigenze principali degli studenti e farne la base delle nostre successive battaglie e rivendicazioni. Oltre l’80% degli studenti ha denunciato la carenza di spazi dedicati allo studio e l’inadeguatezza degli orari di apertura di aule studio e biblioteche, nonchè il mancato rispetto degli orari che queste ultime avrebbero dovuto seguire.

Vecchie battaglie del 2011

Infatti, già nel Consiglio di Amministrazione del 2011, a seguito di una richiesta della nostra associazione, era stata deliberata l’apertura con orario continuato dalle 8:30 alle 18:30 di tutte le biblioteche e l’apertura serale fino alle 22:00 di una biblioteca urbana e di una extra urbana. Fino ad oggi però quella delibera non era stata attuata.

Mozione in Senato Accademico

Quest’anno, la nostra associazione ha presentato nel Senato Accademico del 21 Aprile 2015 una mozione in cui si chiedeva di prendere i provvedimenti necessari ad attuare le vecchie previsioni, alla luce del monitoraggio svolto, che aveva evidenziato il forte disagio avvertito da tutti gli studenti.

Commissione del Senato Accademico

Tale mozione ha portato alla nomina di una Commissione apposita, di cui facevano parte i nostri rappresentanti Alberto Liaci, Enrico Pulieri, Cristina Longo. Il gruppo di lavoro è stato costituito al fine di elaborare un piano operativo che rispondesse alle esigenze rappresentate dagli studenti e riportate nella mozione. In questi mesi il lavoro non è stato semplice, abbiamo affrontato difficoltà di ogni tipo: politiche, logistiche, organizzative, economiche che potevano risolversi solo attraverso un lungo iter di discussione nei gruppi di lavoro e negli organi collegiali. Dopo tre commissioni e numerosi incontri, finalmente siamo riusciti ad ottenere nuove sale letture e nuovi orari di apertura!!!

Vittoria!

Le nuove aule studio aperte dalle 8,30 alle 20,30 sono:

CUBOTTO – Campus Ecotekne, Economia/Scienze;

SALA LETTURA –  Biblioteca di Giurisprudenza

SALETTA PROIEZIONI 3D – Piano terra Studium2000

Inoltre la Biblioteca del Fiorini sarà tenuta a svolgere l’orario continuato dalle 9,00 alle 18.00. Nell’edificio Codacci Pisanelli, l’orario continuato sarà garantito con l’apertura fino alle 18.00 della sala studio annessa alla biblioteca. A breve sarà esteso l’orario continuato anche alle biblioteche che ad oggi non lo garantiscono e per le quali è necessario.

Non ci fermiamo qui: future battaglie!

La battaglia non si arresterà qui, ma continuerà con la richiesta di prolungare gli orari di apertura di una biblioteca del polo extraurbano e l’apertura della biblioteca dello STUDIUM 2000 fino alle ore 22.00.

Questa battaglia è stata intrapresa per dare voce alle numerose istanze avanzate dagli studenti, che rivendicano più spazi e più luoghi di aggregazione e di formazione culturale e sociale in un territorio in cui molto spesso tali spazi sono insufficienti. Infatti crediamo che una delle principali caratteristiche di una città universitaria debba essere la fruibilità e l’accesso a numerosi luoghi in cui poter condividVerbale Commissione 14_10ere e mettere in rete le proprie conoscenze, competenze e idee. Pertanto, crediamo che questo sia un primo passo per arricchire i servizi a disposizione degli studenti e dei cittadini.

Mozione Biblioteche LINK LECCE

Verbale Commissione 14_10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *