Ultime Notizie
LINK Lecce Coordinamento Universitario

IO VOGLIO FARE L’INSEGNANTE! LE NOSTRE PROPOSTE

In queste settimane è in discussione negli organi del nostro Ateneo la regolamentazione per l’acquisizione dei 24 CFU in materie antropologiche, pedagogiche, psicologiche e di metodologie e tecnologie della didattica, necessari ad accedere al percorso per diventare insegnanti.

Le proposte messe in campo dall’amministrazione sono però svantaggiose, in quanto prevedono costi eccessivi: chi ha ISEE sopra i 30.000 mila dovrebbe pagare 20 euro a CFU, per un totale di 480 euro per 24 CFU, solo di 20 euro inferiore al tetto massimo fissato a livello nazionale. A questo si va a sommare l’iscrizione al percorso dal costo di 20 euro e la pre-valutazione, prevista ad un costo di 30 euro per tutti.

In questi giorni abbiamo provato ad ottenere un’interlocuzione con il rettore per valutare prima del CdA le proposte che abbiamo elaborato insieme agli studenti durante l’assemblea pubblica del 17 ottobre. Il rettore non ci ha concesso l’incontro, ma continueremo comunque a farci portatori delle istanze degli studenti e presenteremo le nostre proposte direttamente nella seduta del CdA di domani. Non permetteremo che l’università faccia cassa a spese di studenti, laureandi e laureati, senza che siano state fatte valutazioni per individuare i costi proposti. Inoltre è fondamentale che l’università dia delle risposte certe in merito alle modalità e alle tempistiche di erogazione della didattica per acquisire i cfu.

Siamo fermamente convinti che tutti, studenti e già laureati, debbano avere la possibilità di acquisire agevolmente i crediti, senza eccessivi sbarramenti economici. Ad ottobre quasi terminato non abbiamo ancora nessuna certezza sull’attivazione del percorso e nessuna risposta effettiva rispetto ai numerosissimi quesiti e interrogativi che ci poniamo. Vogliamo certezze e tempi rapidi!

Per questo chiediamo che l’Università:

 

  • preveda e regolamenti un semestre aggiuntivo gratuito per gli studenti iscritti;
  • riduca i costi per accedere al percorso formativo per l’acquisizione dei 24 CFU rendendolo accessibile a tutti, nel seguente modo:
    • AFS (esame da 6 CFU) gratuite per ISEE inferiori a 16.000€
    • 40€ per AFS (esame da 6 CFU) per ISEE compresi tra 16.000,01€ e 20.000€;
    • 60€ per AFS (esame da 6 CFU) per ISEE compresi tra 20.000,01€ e 30.000€;
    • 80€ per AFS (esame da 6 CFU) per ISEE superiori a 30.000€.

 

 

  • elimini il costo per la pre-valutazione della carriera per gli studenti iscritti;
  • elimini il costo per la certificazione per gli studenti iscritti;
  • individui degli appelli ad hoc con cadenze più ricorrenti e predisponga l’apertura di tutti quelli già esistenti per coloro che seguono il fit;
  • definisca la figura transitoria dello “studente neolaureato” da considerarsi come studente ancora iscritto per tutti gli studenti laureati in corso dalla sessione di laurea di Novembre 2016 in poi;
  • preveda materiali e dispense fruibili sul web e nessun obbligo di frequenza per i corsi del percorso formativo 24 CFU.

 

Queste sono richieste che riteniamo fondamentali per l’accessibilità al percorso per l’acquisizione dei 24 CFU e per poter quindi scegliere del proprio futuro, senza che i costi troppo eccessivi lo impediscano.

Per il riscatto dell’Università puntiamo sull’accessibilità e sulla possibilità di decidere per il nostro futuro senza alcun  tipo di barriera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *