Ultime Notizie

COME DIVENTARE INSEGNANTI? LINK ADI FLC in assemblea con gli aspiranti insegnanti

WhatsApp Image 2017-11-10 at 09.55.48

Oggi si è tenuta una partecipatissima iniziativa organizzata da LINK Lecce, FLC Lecce e ADI Lecce, per dare informazioni sull’accesso all’insegnamento.

Questo evento non è stato il primo sul tema, ma è in continuità con le numerose assemblee organizzate da LINK nell’ambito della campagna #iovoglioinsegnare che abbiamo portato avanti negli organi nazionali CNSU e CUN, in cui siamo presenti, ma anche sul territorio, per ottenere a livello nazionale delle norme che non ostacolassero l’accesso all’insegnamento, ma anche fare in modo che queste nuove regole fossero applicate nel nostro Ateneo nel modo più favorevole possibile.

“Come rappresentanti da LINK ci siamo mossi fin da subito a Lecce, non solo attraverso le assemblee con gli studenti e studentesse, ma anche avviando una interlocuzione con l’amministrazione e facendo delle proposte negli organi accademici – dichiara Maria Pia De Medici, senatrice di Link Lecce – In primis abbiamo sollecitato l’introduzione di regole certe e in tempi brevi, per consentire a tutti gli aspiranti insegnanti di organizzarsi e fare i crediti – requisiti, ma abbiamo chiesto anche la gratuità del percorso”.

“Nel mese di ottobre in Senato e CDA è stato discusso il regolamento per il PF24, che contiene numerose delle richieste che abbiamo riportato – dichiara Pantaleo Sergio, consigliere di amministrazione di Link Lecce – Per gli studenti iscritti abbiamo ottenuto il semestre gratuito bonus previsto dal decreto ministeriale, per i laureati invece il percorso avrà dei costi, che consideriamo ancora alti. L’amministrazione aveva proposto anche la certificazione dei crediti a pagamento, ma in consiglio siamo riusciti a renderla gratuita per tutti, ma resta il costo della pre – valutazione del proprio curriculum per gli studenti già laureati che devono fare una parte dei requisiti previsti dalla Legge”.

Diverse le proposte sulla gestione e l’organizzazione del percorso che abbiamo ottenuto, come l’introduzione di appelli aggiuntivi per chi deve fare gli esami dei 24 cfu, l’eliminazione della frequenza obbligatoria e l’eliminazione del vincolo ai crediti fuori piano, che consentirà agli studenti di fare i 24 CFU in tale modalità.

Continueremo a lavorare sul tema per sollecitare l’amministrazione e accelerare i tempi sul percorso, ma continueremo anche a stare al fianco degli studenti per dare tutte le informazioni utili agli aspiranti insegnanti: per questo avvieremo a breve anche uno sportello informativo insieme ad ADI e FLC. 

WhatsApp Image 2017-11-09 at 15.27.06

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

WhatsApp Image 2017-11-09 at 15.29.12

WhatsApp Image 2017-11-09 at 17.04.17

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *