Ultime Notizie

RESOCONTO CDA ADISU – 4 DICEMBRE

resoconto CdAadisu

Oggi 4 dicembre 2017 si è tenuta la seduta del Consiglio di Amministrazione dell’ADISU Puglia. Tra i vari punti all’ordine del giorno, è stato approvato il Bilancio di previsione 2018/2020.

Su questo punto abbiamo esposto le nostre preoccupazioni relativamente ai possibili ritardi nell’erogazione delle borse di studio del primo scorrimento, ovvero la prima tranche per gli studenti idonei ADISU degli anni successivi.

Al fine di accelerare l’erogazione delle borse per l’a.a. 2017/18 ed evitare i ritardi avvenuti nell’anno appena trascorso, già da luglio abbiamo chiesto, in diversi incontri svolti con la Regione Puglia e nei Consigli di Amministrazione ADISU, di aumentare il fondo ordinario regionale e di poter utilizzare anche ulteriori risorse attingendo dal Fondo Sociale Europeo. L’amministrazione, infatti, ci ha confermato che la Regione sta valutando la possibilità di incrementare i fondi che saranno necessari per l’erogazione delle borse e il raggiungimento della copertura totale.

Inoltre, siamo stati informati che la graduatoria del primo scorrimento verrà pubblicata entro dicembre, tuttavia, per l’erogazione effettiva sugli IBAN degli studenti idonei si dovrà attendere l’inizio di gennaio. Siamo intervenuti per notificare il gravissimo ritardo con cui verrebbero erogate le borse di studio, non rispettando il DPCM e il Bando Benefici e Servizi ADISU, i quali stabiliscono che la prima tranche della borsa di studio deve essere erogata entro il 31 dicembre.

Questo ritardo è causato dal fatto che non è stato ancora effettuato il trasferimento delle risorse all’ADISU, in particolare la Tassa Regionale ed il Fondo Regionale. Inoltre, il MIUR non ha ancora comunicato l’ammontare del Fondo Integrativo Statale. Riteniamo assolutamente inaccettabile questo ritardo, pertanto ancora una volta abbiamo chiesto di accelerare l’erogazione delle borse, affinché non diventino per gli studenti un mero rimborso spese.

Nei punti successivi è stata istituita la commissione per la redazione del bando per la realizzazione, nel biennio 2017/18, di iniziative di carattere formativo, culturale, sociale e sportivo, promosse dagli studenti degli Atenei e delle Istituzioni di livello universitario pugliesi.

Infine, oggi il Consiglio ha approvato la nostra proposta di prorogare la scadenza della consegna del contratto di locazione, il quale potrà ora essere presentato entro l’11 dicembre. Il contratto, di durata non inferiore a 10 mesi e regolarmente registrato, potrà essere presentato in formato cartaceo presso la propria sede ADISU di riferimento, oppure tramite “upload” effettuando l’accesso al proprio portale ADISU.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *