Ultime Notizie

SPORTELLO SANITARIO-PSICOLOGICO IN UNIVERSITÀ

WhatsApp Image 2019-10-24 at 11.38.45

Essere studente/ssa universitario/a comporta una serie di esigenze naturali, conseguenti alla radicale modifica dei ritmi e delle abitudini della nostra vita, tali per cui tendiamo a passare molto tempo nei plessi di formazione a noi riservati e, per chi è fuori sede o pendolare, tanto tempo lontan* dal proprio paese. Oltre a ciò, scaturiscono da questi nuovi ritmi nuovi bisogni, dalla mobilità veloce e accessibile alla facile reperibilità del materiale di studio, dalla necessità di un alloggio all’adattamento al nuovo contesto, che deve quindi rispettare il pluralismo e l’individualità di ognun*.

Fondamentale e spesso poco preso in considerazione è uno dei diritti di base della persona, ovvero la necessità di uno sportello psicologico sanitario immediatamente rintracciabile e raggiungibile.  Come Link Lecce-Coordinamento Universitario,  sosteniamo la necessità di un sostanziale cambiamento nelle prassi di prevenzione e supporto psico-sanitario nei confronti della comunità studentesca, garantendo ai soggetti in formazione un punto di riferimento e di ascolto in merito a una molteplicità di eventuali problematiche che emergono durante il periodo di formazione.

Abbiamo pertanto richiesto al Comune, all’Università e all’ASL l’istituzione di uno sportello psicologico sanitario comprensivo di servizi di base, ginecologico e psicologico all’interno dell’Università.

Questa richiesta rientra nella nostra campagna “Diritti al futuro” per la rivendicazione il diritto alla dignità studentesca.

Essendo soggetti in formazione, che passano la maggior parte del proprio tempo nel contesto universitario, è necessario avere un punto di riferimento all’interno dello stesso, in modo tale da garantire un’efficace comunicazione ed informazione. Crediamo sia fondamentale porre un focus specifico sulle necessità di ciascuno studente, in particolar modo sulla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili. È importante assicurare un luogo confidenziale, che sia il più vicino possibile agli studenti e alle studentesse sia dal punto di vista logistico che dal punto di vista psicologico.

Per questo motivo, vorremmo includere tra i servizi offerti, la presenza di uno Psicologo che possa ascoltare qualsiasi studente ne abbia bisogno, attraverso una semplice richiesta di colloquio, per poter condividere i propri problemi e le proprie perplessità nel modo più sereno possibile.

Il piano di lavoro congiunto tra la nostra associazione, Comune e ASL va avanti da più di un anno. Durante il tavolo di confronto tenutosi il 16 ottobre 2018, fra noi, l’Assessore alle politiche giovanili Silvia Miglietta e il Direttore Sanitario dell’ A.S.L. Lecce, Dott. Rodolfo Rollo, è emersa la necessità di istituire uno o più presidi medico-sanitari e consultoriali all’interno dell’Università del Salento. Nel successivo confronto di istanze è stato raggiunto un comune accordo sull’intervento da mettere in atto all’interno del polo Extraurbano (Ecotekne), considerando il grande numero di studenti che risiedono nel College ISUFI impossibilitati, in caso di necessità, a raggiungere la guardia medica o l’ospedale. Inoltre, il campus universitario, è frequentato ogni giorno dalla metà degli studenti iscritti all’Università del Salento e facilmente raggiungibile usufruendo dei trasporti pubblici. Non è stato possibile accogliere la nostra richiesta di aprire uno sportello sanitario negli spazi universitari del polo urbano, in quanto nel centro cittadino vi sono numerosi punti di riferimento per gli studenti, al contrario di Ecotekne.

Il piano è in fase di progettazione, ma lo consideriamo solo un primo passo per far sì che la vita universitaria non sia più ostacolata da mancanze di servizi che dovrebbero essere naturalmente garantiti alla persona. Vogliamo garantire il diritto alla salute di tutt* gli student*, il rispetto della pluralità e della dimensione psico-fisica collettiva e individuale!

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *