Ultime Notizie

🚌 DISAGI BUS PROVINCIALI: SIAMO ARRIVATI AL CAPOLINEA!

WhatsApp Image 2019-10-30 at 11.52.17

Sono circa 12mila gli studenti iscritti a UniSalento afferenti alla Provincia di Lecce, di cui solo 850 circa residenti nella città di Lecce. Per questo motivo riteniamo fondamentale avviare una discussione sulla necessità di considerare gli studenti non come meri utenti delle linee universitarie, ma anche come cittadini attivi della Provincia, prevedendo così una rimodulazione dei trasporti pubblici, elemento imprescindibile di welfare.

VOGLIAMO IL TAVOLO TECNICO CON STP!

Il 22 ottobre abbiamo formalmente inviato alla Società Trasporti Pubblici di Terra d’Otranto, ADiSU Puglia, Provincia di Lecce e Università del Salento una richiesta di convocazione per un tavolo tecnico che discuta del miglioramento del servizio di trasporto pubblico provinciale, utilizzato soprattutto dagli studenti pendolari.

Ogni giorno gli studenti, a fronte di una spesa eccessivamente elevata, sono costretti a subire disagi come pullman che non passano all’orario previsto, stracolmi di persone e con corse e tratte disorganizzate, fermate prive di panchine e ripari da fenomeni meteorologici, punti vendita poco efficienti e corse serali inesistenti. Questi sono solo i caratteri generali dei disagi che noi studenti e studentesse viviamo quotidianamente e su cui vogliamo intervenire urgentemente, perché senza un servizio efficiente e accessibile e tutt*, soprattutto a livello provinciale, gli studenti non possono vivere gli spazi universitari.

CAMBIAMO LA ROTTA

Come LINK Lecce da anni ci mobilitiamo affinché agli studenti venga garantito il diritto alla mobilità, riteniamo urgente che a livello provinciale possano essere garantiti una reale accessibilità economica e una riorganizzazione delle tratte per un miglioramento dei servizi. Per questo motivo, la mobilità sostenibile è uno degli 8 punti della nostra campagna “DIRITTI AL FUTURO” per la cittadinanza studentesca e la dignità della vita universitaria!

L’obiettivo della nostra campagna “Diritti al futuro” è proprio quello di ridare dignità alla vita universitaria degli studenti tramite il soddisfacimento dei loro diritti di base. Tramite le due assemblee pubbliche tenutesi questo mese e il questionario “Cambiamo la rotta!” possiamo costruire insieme un piano di rivendicazioni sul trasporto pubblico da avanzare come proposte al tavolo tecnico provinciale!

Il questionario ha già ricevuto centinaia di risposte da parte di studenti e studentesse, continuate a dire la vostra al link https://docs.google.com/forms/d/1IiJeuNC4pvxPBwbeYkKp8B-zRxyRmov0kAYs5QjgJ-U/edit

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *