Ultime Notizie
LINK Lecce Coordinamento Universitario

Verifica le tue tasse


Tramite il servizio online “Cruscotto Tasse Studenti” disponibile sul sito web UniSalento, è possibile verificare il calcolo dei propri contributi dovuti all’Ateneo. Basta cliccare QUI e accedere con le proprie credenziali del Portale Studenti:

Dalla tabella risultante, dopo i propri dati anagrafici è necessario attenzionare gli importi riportati nella seconda colonna per alcune voci:

  • Per “Numero di iscrizioni considerate ai fini del calcolo” si intende ogni anno di iscrizione in UniSalento, ovvero l’anno di immatricolazione + tutti i rinnovi effettuati anno dopo anno.
  • Il parametro “A”, ovvero la “Quota Fuoricorso”, è la quota calcolata in funzione del numero di iscrizioni possedute dallo studente e in funzione della durata del corso di studi cui lo studente è iscritto per l’anno accademico (3 anni per la Triennale, 2 anni per la Magistrale o 5 anni per il Ciclo Unico):
    • fino al 1° anno fuori corso (sia meritevole sia non meritevole) A=0€
    • fino al 2° anno fuori corso meritevole A=0€
    • dal 2° anno fuori corso non meritevole A=300€ (300+100€ per ogni anno a partire dal 3° fuori corso)
    • dal 3° anno fuori corso meritevole A=200€
  • Il parametro “B”, ovvero la “Quota Reddito”, è la quota calcolata sulla base dell’Attestazione ISEE:
    • fino a ISEE=25mila€ (No Tax Area) B=0€
    • da ISEE>25mila€ fino a ISEE=26mila€ riduzione B del 30%
    • da ISEE>26mila€ fino a ISEE=28mila€ riduzione B del 20%
    • da ISEE>28mila€ fino a ISEE=30mila€ riduzione B del 10%
    • da ISEE>30mila€ fino a ISEE=40mila€ riduzione B del 5%
    • da ISEE>40mila€ B=1.200€
  • Il parametro “C”, ovvero la “Quota Aggiuntiva”, si applica in questo modo:
    • C=40€ per ogni 5mila€ in più oltre i 40mila€ di ISEE, fino a ISEE=100mila€
    • C=480€ per ISEE non richiesto / non calcolato
  • IMPORTANTE: l’Attestazione ISEE valida è solo quella per le prestazioni agevolate per il Diritto allo studio universitario (rilasciata con accanto il codice fiscale del/degli studente/i appartenenti al nucleo familiare). Per ottenere il calcolo dell’ISEE sono necessari di norma 15 giorni; pertanto è necessario richiedere la certificazione per tempo.
  • Il parametro “D”, ovvero la “Quota Non Meritevole”, si applica in questo modo:
    • D=0€ per studenti meritevoli
    • D=140€ per studenti non meritevoli
  • Si definisce “studente meritevole” lo studente che:
    • si iscrive al 2° anno in corso avendo conseguito almeno 10 CFU dal 10 agosto dell’anno precedente al 10 agosto dell’anno corrente
    • oppure lo studente che si iscrive al 3° anno in corso o 1° anno fuori corso o 2° anno fuori corso avendo conseguito almeno 25 CFU dal 10 agosto dell’anno precedente al 10 agosto dell’anno corrente.
    • ATTENZIONE: gli studenti trasferiti in ingresso da altro Ateneo sono considerati non meritevoli per l’anno di trasferimento. Gli studenti che effettuano un passaggio di corso saranno considerati meritevoli in funzione degli esami convalidati e sostenuti nel periodo dal 10 agosto dell’anno precedente 2019 al 10 agosto dell’anno corrente.
  • La voce “Percentuale di Riduzione (Kmerito)” si riferisce a studenti in corso e meritevoli, per i quali è prevista una riduzione della “Quota Reddito”, ovvero il parametro “B” poc’anzi descritto, fino ad un massimo del 50% e secondo le seguenti condizioni:
  • Il parametro “F” riguarda eventuali immatricolazioni a Corsi di Laurea a numero programmato, mentre la voce “Esonero” può riferirsi ai casi descritti QUI.
  • La voce “Contributo Totale Dovuto”, al netto di eventuali riduzioni, viene poi suddivisa in 3 rate.
  • La voce “Bollo” si riferisce all’imposta da bollo virtuale pari a 16€
  • La voce “Tassa Regionale” si applica in questo modo:
    • fino a ISEE=23mila€ è pari a 120€
    • da ISEE>23mila€ fino a ISEE=46mila€ è pari a 140€
    • da ISEE>46mila€ è pari a 160€

NOTA BENE: nel dettaglio fatture è possibile verificare che gli importi di Prima Rata, Tassa Regionale e Bollo Virtuale presentano la stessa scadenza, dunque nella sezione “Pagamenti” del Portale Studenti vengono addebitati in un unico importo a inizio anno accademico.

INOLTRE: Sono previsti esoneri e/o rimborsi degli importi dovuti all’Università per i casi riportati QUI.

Modalità di pagamento

  • Il pagamento può essere effettuato tramite il Portale Studenti con “PagoPA”, attraverso due modalità:
    • “Paga con PagoPA” per eseguirlo online
    • “Stampa Avviso per PagoPA” per eseguirlo presso altri enti

Per consultare la nostra guida su come pagare le tasse e rispettive FAQ clicca QUI.

Cosa accade se non vengono pagate le tasse?

Il mancato pagamento alle scadenze previste comporta il blocco della carriera: sarà, quindi, impossibile compiere qualunque atto (esami, passaggi, trasferimenti, compilazione piano di studio, prova finale ecc…).