Ultime Notizie

Chi Siamo


Chi Siamo? LINK (UdU) Lecce

LINK (UdU) Lecce è un’associazione di ispirazione sindacale, antifascista, pacifista, multietnica, ambientalista, antirazzista e non violenta, autonoma e senza fini di lucro.
Il 5-6 Novembre del 2012 l’associazione, conosciuta per anni con il nome di UdU Lecce, ha cambiato nome, perchè e cambiata la propria struttura nazionale di riferimento. Ad un anno dalla sconfederazione dall’Unione Degli Universitari, l’Udu Lecce è entrata infatti in Link- Coordinamento Universitario, con il quale è stato condiviso un percorso di analisi, confronto e cooperazione, che ci ha portati a capire come quest’associazione fosse più vicina di altre alle nostre idee, ai nostri ideali, alle nostre battaglie. Una scelta che si è posta quindi in continuità ripsetto al nostra lunga esperienza associativa locale, e sottolienata dal titolo de congresso fondativo di LINK Lecce: “Nulla si crea, nulla si disrtugge, tutto si trasforma”.

Nei suoi diciotto anni di attività, è nata e cresciuta sempre più come uno spazio universitario composto da ragazzi dell’ateneo salentino che ogni giorno spendono (volentieri), il proprio tempo per offrire agli studenti quei servizi necessari per affrontare al meglio la vita e la carriera universitarie.

Siamo la prima associazione dell’Università, dato che alle ultime elezioni universitarie (Marzo 2012) abbiamo raccolto il consenso di circa 3000 studenti, eleggendo tre membri (su quattro) in Senato Accademico, un membro (su due) in Consiglio d’Amministrazione, il membro degli studenti del Nucleo di Valutazione, venti (su ventisette) rappresentanti in Consiglio degli Studenti, nove (su tredici) rappresentanti nei consigli di Facoltà e ottantanove (su centotrentuno) rappresentanti nei consigli Didattici di corso di laurea.

Siamo un’associazione sindacale ed è tramaite i nostri rappresentanti eletti, e attraverso strumenti innovativi (come appunto l’atroportale) che riusciamo a portare avanti le nostre battaglie, principalmente incentrate al miglioramento della didattica e sul diritto allo studio, inteso come la possibilità di tutti gli studenti di accedere al mondo accademico e portare a termine la propria carriera universitaria, con l’ausilio degli stumenti necessari a rendere effettivo questo diritto per tutti gli studenti capaci e meritevoli, anche se privi di mezi economici. E poi: diritto all’abitare e diritto alla mobilità, di cui gli studenti sono titolari.
Offriamo il nosto apporto nel miglioramento dei servizi offerti agli studenti, promuovendo il mutualismo come strumento di solidarietà tra studenti, e per la realizzazione di servizi e consulenze, con l’obiettivo di estendere la partecipazione democratica e l’aggregazione tra gli studenti. E poiché l’università non è solo studio, in questi anni ci siamo impegnati a dare un’alternativa adi giovani e studenti, organizzando concerti all’interno dell’università.
Ci occupaimo della creazione di progetti finanziati da fondi a noi destinati dal Consiglio degli Studneti.
Non trattiamo, però, solo l’ambito universitario, ci impegnamo su temi sociali e culturali di livello locale e nazionale. Ci occupiamo di lotta alle mafie, immigrazione, sessualità e tanto altro ancora.

Ci riuniamo ogni Mercoledi pomeriggio nell’aula A5 in Ateneo.

Cosa aspettate a raggiungerci, e a condividere con noi questa passione?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *