Ultime Notizie

Antifascismo


Parlare oggi di Fascismo e Neofascismo, sembra quasi un paradosso. Ma a quasi 80 anni dalla fine della dittatura di Benito Mussolini in Italia, con ferma convinzione portiamo avanti l’antifascismo come uno dei valori fondamentali sui quali si basa la nostra associazione. Oggi, più che mai, una piaga che sembrava essere sconfitta ormai da decenni, continua a crescere senza smettere di arrestarsi. Il fenomeno del neofascismo, al giorno d’oggi è in preoccupante ascesa. Numerose sono infatti le associazioni, i partiti e i movimenti che si rifanno all’ideologia fascista, peraltro incostituzionale come descritto dalle norme transitorie finali della nostra Costituzione. Basti pensare a Forza Nuova, Casa Pound, Lotta Studentesca, Blocco Studentesco, Fiamma Tricolore, Fascismo e Libertà, solo per citarne alcuni. Anche se come per loro definizione, si sentono “Fascisti del Terzo Millennio”, i metodi usati rimangono sempre gli stessi, legati alla natura violenta di chi ispira quel filone di pensiero. Intolleranza verso chi la pensa diversamente, violenza contro antifascisti, omossessuali e immigrati, sono solo alcune delle azioni compiute dai neofascisti pronti a destabilizzare la nostra società e, soprattutto, a creare quel terreno antidemocratico, violento e oppressivo come fecero proprio i loro “padri” dal ’19 al ’22 e poi durante tutto il Ventennio. Inoltre, i “fascisti del terzo millennio”, hanno cambiato volto. Infatti, molto abilmente e sotto mentite spoglie non adottano solo i metodi per i quali si sono contraddistinti durante il Ventennio, ma si preoccupano anche del sociale,  della questione ambientale, dei diversamente abili e dello sfruttamento dei popoli cadendo molto spesso nel ridicolo.

Noi, oggi, siamo antifascisti e lo ribadiamo con orgoglio. Siamo antifascisti perché non ci stiamo alla logica della sottomissione e della sopraffazione, della mancanza dei diritti e delle libertà fondamentali per la vita di un individuo. Bisogna diffidare e continuare a combattere questi movimenti, per la salvaguardia della democrazia e della nostra società.

FUORI I FASCISTI DALLE NOSTRE SCUOLE E DALLE UNIVERSITA’!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *